Quanto cardio si dovrebbe fare ?

Quanto cardio si dovrebbe fare ?

Le Linee guida sull'attività fisica emanate dal Dipartimento della salute e dei servizi umani degli Stati Uniti raccomandano almeno 150 minuti a settimana di attività fisica di moderata intensità, ovvero 30 minuti per cinque giorni a settimana . Queste indicazioni sono pensate per tutti gli adulti, anche anziani e disabili.

La modalità però con la quale questi 30 minuti devono essere svolti però non è specificata, infatti non è obbligatorio farli in una singola sessione giornaliera. In effetti, le linee guida più recenti ti consentono di contare tutti gli sforzi fisici di intensità moderata durante il giorno, anche se sono solo pochi minuti alla volta. Ad esempio, puoi anche raggiungere il tuo obiettivo eseguendo  esercizi in blocchi di 10 o 15 minuti durante il giorno. Ad esempio, fai 10 minuti prima di colazione, 10 minuti durante la pausa pranzo e altri 10 minuti dopo cena. Oppure fai 15 minuti al mattino e 15 minuti al pomeriggio.

Un consiglio utile? Se si è agli inizi potrebbe essere un’ottima strategia quella di crearsi una scheda con vari obiettivi giornalieri da raggiungere, in termini di attività fisica,  fino al compimento di 150 minuti a settimana. Se invece si è allenati e in forma, si può dimezzare il  tempo di allenamento , quindi  75 minuti a settimana , ma in questo caso lo si andrà a svolgere facendo esercizi ad alta intensità anziché moderata. In generale, ciò equivarrebbe a 25 minuti, tre giorni alla settimana. È anche  possibile eseguire una combinazione equivalente delle due intensità, tenendo conto che ogni minuto di attività di intensità vigorosa è equivalente a due minuti di attività di intensità moderata. Le Linee guida sull'attività fisica specificano che è possibile ottenere maggiori benefici per la salute aumentando il tempo di allenamento da 150 minuti a settimana a 300 e questo significa che se si è in grado di fare di più è ancora meglio perché alla fine  la cosa più importante è che si faccia qualcosa.

 

Dott. Fabrizio D'Agostino

Chinesiologo
Biologo Nutrizionista
Master in Medicina cellulare
Master in dietetica e medicina dello sport